Esami alle porte: questa sessione di luglio è davvero tosta!!

pubblicato il 05/07/2021
da Josipa Radetic

Spesso gli impegni si accavallano e ci sentiamo sotto pressione. Io mi aiuto con gli oli essenziali e tu?


Ci siamo quasi!
Mancano 3 giorni per finire la specialistica in nutrizione femminile, mi mancano 3 moduli con rispettivi esami e esame prova finale, poi siamo a 4 giorni alla partenza per la Croazia e nel frattempo ultimi appuntamenti nello studio, preparare le valigie e solita routine con i bambini e famiglia….e tutto ciò condito dal caldo bollente e la cenere dell’Etna che mi fa impazzire!!!!

Ma la specialistica è quella che mi mette più pressione.
Sono molte cose che ormai conosco, ma c’è sempre qualcosa di nuovo e molto interessante…E gli esami non sono semplici, molte domande trabocchetto, che poi, essendo tutto in inglese, creano una piccola complicazione in più!!!
Purtroppo sono mesi che volevo finirla, ma sono successe diverse cose che mi hanno distratta e ora mi sono trovata col muro davanti, o finisci o finisci.
Ahimè troppe cose accavallate, ma ce la farò. Lo spirito è giusto e non permetto all’ansia di prendere il sopravvento. E come faccio?

Mi sto aiutando con i miei olietti.
Dirai, per ogni cosa usi quelli? Cerco il rimedio giusto, non sono una panacea, ma in molte situazioni mi hanno salvata. Sono la mia coccola, sia a livello fisico, ma ancor di più in questo momento a livello emozionale.

Cosa sto usando?
In diffusione non mancano mai la menta piperita, gli agrumi e abete siberiano.

La menta aiuta la concentrazione, la messa a fuoco, ma è anche un fortissimo energizzante e poi se metti 1-2 gocce sul palmo della mano umido e spalmi sulle braccia, nuca, polsi, l'effetto refrigerante è garantito.
Con quasi 40° gradi fuori è un piacere!!!

Agrumi come bergamotto, limone, tangerino, pompelmo sono energizzanti, migliorano l’umore, mi danno la giusta carica per affrontare tutto il carico di lavoro che devo affrontare. Sono il mio sole dentro casa!!!

Ti chiederai cosa centra abete siberiano in tutto questo?
Uno perché mi attira, due perché è l’olio che mi ha sempre accompagnato nei momenti di difficoltà respiratorie, porta leggerezza al respiro e non solo.
Quando sei sotto pressione non ti è mai capitato di sentire il petto che tira? Il respiro che manca?
Insieme alla menta piperita è un mix fantastico per alleviare questo disagio.
Inoltre fa da supporto a diversi sistemi del nostro corpo, dal sistema nervoso, cardiovascolare, respiratorio a quello immunitario.

E’ l’olio della maturità e della prospettiva. Ci aiuta a tirare fuori la saggezza e a guardare dentro per capire bene il significato delle esperienze vissute. Aiuta a lasciarle indietro per far parte della nostra eredità e andare avanti con il flusso della vita. Mica male, direi un olio bello tosto come un po' anche il suo odore, un po' pungente.

Questo è il mix che mi accompagna in questi ultimi giorni in diffusione.
Bevo tanta acqua e spesso metto una goccia del olio essenziale di limone che mi aiuta a sentirmi più leggera, ogni bicchiere mi aiuta a sentirmi più fresca e meno oppressa dal peso della pressione dello studio.

Un'altra miscela di oli essenziali che mi piace è ADAPTIVE, aiuta ad adattarci ai cambiamenti della vita, contiene degli oli calmanti e rilassanti, un mix perfetto di fiori, agrumi, erbe aromatiche e resine, energia e radicamento nello stesso olio.
Lo uso prima di andare a letto sotto forma di roll on sotto i piedi e dietro le orecchie per darmi calma e stabilità.

E tu come affronti la situazione quando sei sotto pressione?







Cerca il consulente più vicino a te


Cerca





Contattaci per avere maggiori informazioni





Area riservata







Scarica l'eBook

Compila i campi per ricevere gratis l'eBook
Benefici emozionali dell'aromaterapia.


Privacy Policy      Cookie Policy